Mer. Mag 29th, 2024

C’è chi li chiama portadepliant e chi porta volantini: il comune denominatore è che sono utili in ufficio, alle fiere, ai congressi. Ovunque ci sia bisogno di comunicare un messaggio. Sono, infatti, i grandi protagonisti della presentazione. Nel momento in cui le persone si presentano da te per avere delle informazioni sul tuo stand, sul brand o su qualsiasi sia il servizio che offri, devi essere pronto a dare delle risposte immediate.

Sono degli oggetti di uso comune immancabili negli uffici, ma non solo: li abbiamo spesso visti sulla scrivania dei nostri dottori, del commercialista. Non è utile solo per raccontare una storia, ma anche per mostrare chi siamo, cosa vendiamo, di cosa ci occupiamo. Ne stai cercando uno per il tuo ufficio? Ti occorre per un evento importante? Trovi i migliori portadepliant sul sito topeventistore.com (e a un prezzo super conveniente).

Che cosa sono i portadepliant

Comodi, pratici, irrinunciabili: con i portadepliant, non sbagli un colpo. Sono praticamente ovunque, siamo abituati a osservarli nella vita di tutti i giorni, dai negozi ai supermercati, immancabili nelle agenzie di viaggio. Se si ha il bisogno di esporre delle brochure o dei documenti presentativi, questo oggetto fa da “tramite”: i clienti possono prendere il volantino in qualsiasi momento.

Dal punto di vista del design, sono spesso molto semplici, talvolta in plastica o trasparenti: si tendono a evitare sfumature troppo forti perché potrebbero impedire la visuale corretta della brochure. Offrono un tocco minimal e moderno che ben si adattano a qualsiasi contesto o struttura, dagli uffici del medico fino agli eventi in fiera. E poi è possibile personalizzarli per forma e dimensione.

Portadepliant, i loro molteplici utilizzi

Sei un dottore, vorresti spiegare ai tuoi clienti alcune terapie? Ti occorre un portadepliant per le tue brochure. Hai in previsione un convegno fieristico molto importante e ti piacerebbe attrarre maggiori clienti? Oltre ai gadget personalizzati, non dimenticare il tuo volantino: deve essere immediato, spiegare chi sei, qual è la tua storia, i valori del brand e della mission.

Non bisogna dimenticare, tuttavia, di posizionare il porta volantino nel modo migliore. Deve essere infatti alla portata di tutti, non troppo distante dal punto di passeggio né scomodo da usufruire. Il tuo ambiente lavorativo risulterà nel complesso più ordinato, farai una buona impressione. E i clienti troveranno irresistibili le brochure da leggere.

Dove acquistare dei portadepliant di qualità?

Ricorda sempre la parola d’ordine: ogni aspetto che riguarda il tuo lavoro deve essere di qualità. Non puoi mostrare ai tuoi clienti che preferisci acquistare degli oggetti scadenti, solo perché ti piace risparmiare. Tutti noi amiamo il risparmio, ma in certe occasioni investire sulla qualità è la scelta migliore per contraddistinguersi dai competitor.

Ne puoi trovare anche a prezzi economici: non è sempre detto che bisogna spendere tanto. Di base, però, devi ricordare una caratteristica principale, ovvero l’estetica. Punta su un modello gradevole da vedere e semplice da usare. Alla fine, è la funzionalità che vince su tutto, perché attrarrà i tuoi clienti.

I modelli migliori

Dal momento in cui sono degli oggetti estremamente diffusi, nel corso dei decenni hanno subito numerosi rimaneggiamenti di design, per adattarsi alle moderne esigenze. Al giorno d’oggi, possiamo infatti scegliere tra modelli di porta volantini molto alla moda, che possono cambiare in base alle dimensioni, ma anche alla funzionalità. Esistono persino dei comodissimi portadepliant pieghevoli o modulari.

Molto interessanti sono i portadepliant da terra o da banco: sei tu a dover scegliere la soluzione migliore, in base a dove ti trovi e dove vuoi posizionarli. Valuta anche un’altra delle caratteristiche: li preferiresti girevoli o fissi? Puoi optare per una struttura fissa da appendere al muro del tuo studio, mentre la soluzione girevole è particolarmente indicata per la scrivania del tuo ufficio.

Di Silvia